apertura
A tre anni esatti dalla prova realizzata per il magazine GQ per testare X-E2 in kit con l’obiettivo XF23F1.4, mi ritrovo a testarne l’evoluzione, X-E2S con XF23F2.

In questi 3 anni Fujifilm ha presentato ai professionisti fotocamere eccellenti, leggere e compatte, come X-Pro2, X-T2, X100T.

dscf8214

Ho deciso di partire con un solo corpo macchina, ossia X-E2S, una sola ottica, XF23mmF2, 2 schede di memoria SD (Lexar 1000X 16GB), 2 batterie (una in camera ed una di riserva) e il carica batterie. Dovendo rimanere a Venezia solo 2 giorni mi sembrava più che sufficiente. Portare con sé un corpo leggero, veloce e performante di sicuro aiuta, poi la focale 35mm equivalente si presta perfettamente a reportage e fotografia di strada.

Sono rientrato a Milano con un totale di 260 scatti (non riempiendo completamente la memoria della scheda) e con la seconda batteria mai utilizzata, facendo sempre attenzione a spegnere la fotocamera quando non ne avevo bisogno.

ERGONOMIA E FUNZIONALITÀ

 La macchina ha un’impugnatura solida e si presta a essere tenuta in mano senza necessariamente averla al collo, rendendola così più discreta e meno invasiva col soggetto inquadrato: basta portare la fotocamera al viso, inquadrare e scattare.

Inoltre, per il reportage e per la fotografia di strada, l’EVF decentrato aiuta ad avere la scena sotto controllo lasciando libero l’occhio con cui non si inquadra. Nulla di più pratico.

dscf7991

Le ghiere del tempo e della compensazione esposimetrica sono facilmente accessibili sia quando non si scatta, sia quando si ha la fotocamera al viso, facendo presa sull’ottica ci si può staccare facilmente dal grip per governare le impostazioni.

Leggera e maneggevole, con i suoi ingombri ridotti può essere posizionata in una borsa, tasche o anche a tracolla senza essere ostacolati nei movimenti.

Migliorata l’impugnatura rispetto alla sua precedente versione.

AUTOFOCUS

Autofocus reattivo e molto efficiente anche in condizioni di scarsa luminosità (ho lavorato un’intera notte per le strade di Venezia, tra vicoli e canali).

dscf8104

Con X-E2 la gestione delle basse luci è certamente più difficoltosa, ecco una differenza dovuta all’hardware della macchina.

ISO

Sorprendete la tenuta ad alti ISO. Non ho spinto oltre i 6400ISO, anche perché non ne ho mai avuto esigenza reale, ma vedere le immagini realizzate tra i vicoli di Venezia senza illuminazione, affidandosi solo ai riflessi di vetrine è stato sorprendente.

La possibilità di impostare 3 settaggi distinti di AUTO ISO, in termini di sensibilità minima, massima, e minimo tempo di scatto, è stata molto utile al variare della luce durante il giorno.

dscf8218

Normalmente uso con la luce del mattino AUTO1 impostato con minimo 200ISO e massimo 800ISO, lavorando spesso in iperfocale, la variabilità non invasiva degli ISO mi permette di gestire le variazioni di luci e ombre senza dovermi preoccupare di perdere qualità dei file.

Di conseguenza nel pomeriggio AUTO2 con gradino a 1600ISO e in serata AUTO3 con gradino a 6400ISO.

MIRINO

 Mi ha stupito ancora una volta il mirino EVF di Fujifilm. In questo caso con un ingrandimento di 0,62x (praticamente uguale a quello montato sulla X-T10), che dà un’ottima visibilità degli spazi e della selezione di frame scelta.
Il ritardo di 0,005 secondi è impercettibile, quindi l’immagine è proiettata in tempo reale.

dscf8238

Non ho avuto percezioni strane proprio sul ritardo e devo dire che lavorando sempre e solo con l’EVF me ne sarei reso conto all’istante.

Ovviamente avere la proiezione esposimetrica in tempo reale è uno dei grandi vantaggi delle mirrorless, per cui diventa difficile sbagliare uno scatto per un’errata esposizione.

XF23mmF2

 Ovviamente una fotocamera per poter essere performante necessita di un’ottica altrettanto performante, per non limitarne le peculiarità. Ho portato con me il nuovo Fujinon XF23mmF2, che rispetto al fratello maggiore (in fatto di diaframma e dimensioni) è sicuramente più leggero (180gr), di dimensioni ridotte e con un motore autofocus molto più veloce.

La mancanza di uno stop di apertura non penalizza la qualità dell’ottica e l’apertura angolare di 63,4° di sicuro facilita l’ingresso della giusta luce anche con un diaframma F2.

Veloce, preciso e molto leggero, si presta bene al reportage (il 35mm equivalente è sempre stata la focale più usata dai grandi fotografi reportagisti) e alla fotografia di strada (per chi non si sente ancora sicuro ad entrare a gamba tesa nella scena con il più indicato 28mm equivalente).

dscf8239

Non è una focale che utilizzo frequentemente, ma non si discosta tanto da ciò che oramai fa parte del mio corredo. Ho potuto scattare senza essere invasivo, come quando utilizzo XF18mm (28mm equivalente), influenzando il fruitore delle mie immagini solo con il mio punto di ripresa.

Certo, la tropicalizzazione lo rende molto più indicato per Fujifilm X-Pro2 o per X-T2 (e X-T1) ma le sue dimensioni ridotte lo rendono sicuramente indicato a corpi macchina più contenuti come X-E2S.

La qualità dei vetri e quindi delle immagini, è tangibile, ha una resa eccezionale che non ha nulla da invidiare alla sorella più luminosa.

CONCLUSIONI

 Fujifilm X-E2S è un’ottima fotocamera a ottica intercambiabile compatta che si può portare sempre con sé, anche per un utilizzo professionale.
Per chi possiede già X-E2 forse non sarà così necessario un upgrade con X-E2S, grazie anche agli aggiornamenti firmware rilasciati da Fujifilm, ma se si sta entrando nell’universo mirrorless di sicuro è un ottimo strumento che garantisce prestazioni professionali, anche in ambito amatoriale.

Pur se simili, X-E2S è tecnologicamente più avanzata rispetto alla X-E2 da abbinarsi sapientemente allo sviluppo tecnologico degli accessori e delle altre ottiche di casa Fujifilm.

La resa della batteria è in linea con il mio utilizzo normale che, senza utilizzi di impostazioni evolute, con l’accortezza di spegnere la fotocamera quando non utilizzata, mi ha permesso di lavorare senza problemi per l’intera giornata.
dscf8071 dscf8095 dscf8126 dscf8127 dscf8132 dscf8138 dscf8143 dscf8151 dscf8154 dscf8158 dscf8189 dscf8239