was successfully added to your cart.

Tokyo Bound di Davide Bernardi

Quando due anni fa ho pianificato il mio primo viaggio in Oriente, sapevo subito quale posto avrei voluto visitare per primo.

Sono cresciuto a pane, robot e manga e la mia vita è stata scandita con prodotti ideati e realizzati in questo luogo.

Parlo ovviamente del Giappone.
Per il primo approccio con il paese del Sol Levante ho optato per Tokyo e qualche cittadina adiacente.
Appena arrivato in città mi sono buttato tra i suoi distretti con la mia fidata X100S.
Piccola ma potente compagna di tante avventure.

Girando per le strade mi sono lasciato trasportare dal ritmo frenetico, dalle luci accecanti che hanno un fascino senza precedenti.
Un mix esplosivo tra innovazione e tradizione.
I fiumi di gente, i vari templi (Buddisti e Scintoisti) ed un’architettura unica nel suo genere.

Il lavoro che ne è venuto fuori è un mix di street photography, cityscape e fotografia documentaria.
In questo caso la X100S è stata perfetta con la focale equivalente al 35mm, leggera e maneggevole.

Il nome che ho dato alla serie è un omaggio al disco Jazz di Mal Waldron, ma anche al legame che mi ha lasciato questa bellissima città.

Il lavoro è stato diviso in 2 parti.
La prima a colori e la seconda in bianco e nero, per avere due chiavi di lettura differenti.
Questa scelta l’ho tradotta anche per la pubblicazione indipendente che ho fatto di questo lavoro, dove da un lato ci sono tutte le immagini a colori e dall’altro tutte quelle in bianco e nero.

Attualmente ho “tradito” la mia X100S e sono passato a X-Pro2 come sistema principale di scatto (con 23mm e 35mm entrambi f/2 WR).

Davide Bernardi
www.davidebernardi.it
davidebernardi.tumblr.com

 

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Roppongi Tokyo

Roppongi Tokyo

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi

Tokyo Bound by Davide Bernardi